Presentazione CDI

Il C.D.I. (Centro Diurno Integrato) è un servizio diurno di sostegno alla vita domestica e di relazione delle persone anziane.
Eroga prestazioni a carattere sanitario oltre che socio assistenziali.

A CHI SI RIVOLGE
Accoglie persone con compromissione dell’autosufficienza:
– sole anche con discreto livello di autonomia ma a rischio di emarginazione
– anziani inseriti in contesti nei quali la cura domiciliare risulta insufficiente
– persone affette da pluripatologie cronico-degenerative
– di norma di età superiore ai 65 anni e che possano raggiungere il C.D.I. con un trasporto protetto.

NORMATIVA REGIONALE DI RIFERIMENTO
Dgr 8494 del 22/03/2002.

COME FARE PER CHIEDERE L’ACCOGLIENZA NEL C.D.I.
La domanda di ammissione, presentata dall’anziano o da un suo familiare, deve essere
inoltrata alla Fondazione Martinelli attraverso l’Ufficio Accoglienza (UARP), aperto al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.00.
Telefono: 02 660541 (centralino)
E-mail: urp@fondazionemartinelli.org
Fax: 02-66049055
Sito internet: www.fondazionemartinelli.org
L’operatore dell’Ufficio Accoglienza provvede a fissare un appuntamento tra il richiedente e/o il suo familiare e il medico responsabile del Centro Diurno per la valutazione della situazione del richiedente ed il suo bisogno assistenziale, per il giudizio di idoneità all’inserimento presso il CDI.
È possibile scaricare il modulo dal sito della Fondazione oppure richiederne copia cartacea all’Ufficio Accoglienza.
È inoltre possibile programmare colloqui o visite informative presso i C.D.I.

GLI ORARI E LE TARIFFE
Il Centro Diurno è aperto dal lunedì al venerdì dalle h. 9.00 alle h. 17.00, escluso i festivi, e accoglie ospiti con frequenza giornaliera a tempo pieno e part-time (mattino o pomeriggio), e solo per alcuni giorni della settimana.
Il servizio è a pagamento.
Il calcolo della retta inizia a decorrere dal giorno di ingresso e per tutti i giorni di frequenza.
La tariffa giornaliera è di € 28,00 dalle 9.00 alle 17.00.
La tariffa part-time è pari a:
€ 14,00 dalle 9.00 alle 12.00 oppure dalle 14.00 alle 17.00 (escluso il pranzo)
€ 21,00 dalle 9.00 alle 13.00 oppure dalle 12.00 alle 17.00 (incluso il pranzo)
All’atto dell’ingresso è richiesto un deposito cauzionale infruttifero pari a un mese di frequenza.
La retta mensile dovrà essere pagata posticipatamente entro il 10 di ogni mese.
Il servizio di trasporto da/a abitazione/centro diurno è a carico dei familiari. Su richiesta la Fondazione organizza un servizio di trasporto con un contributo spese a carico dei familiari di € 2 a tratta, solo per l’apertura e la chiusura del Centro.
La retta è carico dell’ospite. Sulla base del Regolamento di applicazione dell’ISEE del Comune di residenza, è possibile richiedere un contributo comunale.

PRESTAZIONI GARANTITE
Servizi alla persona (Assistenza personale quotidiana, assistenza durante il momento del pasto, igiene parziale e bagno assistito, beauty center).
Servizi di animazione e socializzazione (Attività ludico ricreative, di relax, attività cognitive di stimolazione e mantenimento, di orientamento spazio temporale, attività manuali, attività occupazionali).
Psicomotricità e attività riabilitative (psicomotricità e ginnastica dolce effettuata con piccoli gruppi di utenti, fisioterapia di mantenimento individuale sulla base delle indicazioni del fisiatra).
Prestazioni sanitarie (terapia individuale, medicazioni al bisogno, controlli dei parametri vitali, interventi del podologo su programmazione).
Sostegno al contesto familiare (Consulenza medico-infermieristica, colloqui di sostegno con i familiari, orientamento nelle scelte assistenziali di base).
Servizi alberghieri (colazione, pasto di mezzogiorno, merenda, trasporto casa-CDI).

Per maggiori informazioni fai clic qui.
Vai alla pagina della modulistica CDI.