MANIFESTAZIONE DI INTERESSE – AFFIDAMENTO OPERE DI MESSA IN SICUREZZA MEDIANTE DEMOLIZIONE DI FABBRICATI

AVVISO
PER MANIFESTAZIONE D’INTERESSE AD ESSERE INVITATI A PROCEDURA NEGOZIATA

OGGETTO: AFFIDAMENTO OPERE DI MESSA IN SICUREZZA MEDIANTE DEMOLIZIONE DI FABBRICATI
APPALTANTE: FONDAZIONE RICOVERO MARTINELLI ONLUS
Indirizzo: Via Martinelli 45 – Cinisello Balsamo
Telefono: 02-660541 E-mail: info@fondazionemartinelli.org ; protocollo@pec.fondazionemartinelli.org
Indirizzo internet: www.fondazionemartinelli.org
Responsabile dell’avviso: Segreteria della Direzione Generale – sig. Moustafa Al Mohtadi

FINALITA’ DELL’AVVISO
Agli operatori economici in possesso dei requisiti di seguito indicati si chiede di manifestare l’interesse ad essere invitati alla procedura negoziata per l’affidamento delle opere di messa in sicurezza del complesso immobiliare di proprietà della Fondazione Ricovero Martinelli in Cinisello Balsamo, via Libertà n. 124, mediante demolizione di fabbricati interessati da fenomeni fessurativi.
Il presente avviso è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni di interesse per favorire la partecipazione e la consultazione dei soggetti interessati in modo non vincolante per la Fondazione; le manifestazioni di interesse hanno l’unico scopo di comunicare alla Fondazione Ricovero Martinelli Onlus la disponibilità ad essere invitati a presentare una proposta. Con l’avviso non è indetta nessuna procedura di gara e non sono previste graduatorie di merito o attribuzioni di punteggio; si tratta semplicemente di un’indagine conoscitiva finalizzata all’individuazione di operatori da invitare alla successiva procedura negoziata.
La Fondazione Ricovero Martinelli Onlus si riserva di sospendere, modificare, revocare o annullare la procedura relativa al presente avviso esplorativo e non dar seguito alla successiva gara informale, senza che possa essere avanzata pretesa alcuna da parte degli operatori economici interessati. Al fine del rispetto dei principi di economicità, efficacia, imparzialità, parità di trattamento, trasparenza e proporzionalità la Fondazione Ricovero Martinelli Onlus si riserva la facoltà di:
– qualora le manifestazioni di interesse pervenute fossero inferiori a 5, invitare anche altri operatori economici che non hanno inviato manifestazione di interesse;
– qualora pervenisse una sola manifestazione di interesse, avviare una procedura negoziata diretta;
– qualora pervenissero più di 5 manifestazioni di interesse, invitare le 5 ditte da individuare sulla base del numero e degli importi fatturati, fermo restando il requisito minimo richiesto per l’ammissione, indicato nei successivi punti. Resta inteso che le dichiarazioni formulate per la manifestazione d’interesse non costituiscono prova di possesso dei requisiti generali richiesti per l’affidamento del servizio che dovranno essere nuovamente dichiarati dagli interessati ed accertati dalla Fondazione Ricovero Martinelli Onlus in occasione del successivo procedimento di gara negoziata.

OGGETTO DELL’APPALTO
L’appalto ha per oggetto l’affidamento delle opere di messa in sicurezza del complesso immobiliare di proprietà della Fondazione Ricovero Martinelli in Cinisello Balsamo, via Libertà n. 124 mediante demolizione di fabbricati interessati da fenomeni fessurativi.

I lavori dovranno essere svolti secondo le indicazioni contenute nei seguenti elaborati:
• progetto;
• capitolato speciale d’appalto;
• cronoprogramma;
• PSC;
• SCIA e documentazione allegata
e nel rispetto della normativa vigente, tra cui D. Lgs. n. 81/2008 e s.m.i.
Valore presunto dell’appalto (IVA esclusa): – euro 201.595,75
Durata dell’appalto: 2 mesi.

PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE
L’individuazione dell’affidatario avverrà mediante procedura negoziata nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza. L’aggiudicazione dell’appalto avverrà a favore dell’offerta più vantaggiosa. I parametri di valutazione saranno specificati nella successiva lettera di invito. La Fondazione Ricovero Martinelli Onlus provvederà a negoziare con i soggetti qualificati che abbiano presentato l’offerta a seguito di specifica lettera di invito.

SOGGETTI AMMESSI E REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
Sono ammessi a partecipare e presentare la manifestazione di interesse gli operatori economici in possesso dei seguenti requisiti”
Requisiti di ordine generale:
– assenza delle cause di esclusione dalle gare d’appalto di cui all’art. 80 del D.Lgs 50/2016;
– assenza delle cause di divieto o di sospensione di cui alla vigente normativa antimafia;
Requisiti di capacità tecnica – professionale:
– è richiesta la qualificazione dell’Appaltatore per la categoria OS23 DEMOLIZIONE DI OPERE, Classifica I
– sede operativa in Lombardia con responsabili in loco abilitati a prendere decisioni immediate rispetto alla soluzione delle questioni derivanti dall’appalto e dalla sua esecuzione; in caso contrario le Imprese partecipanti dovranno impegnarsi ad attivare una sede operativa nel territorio della Città Metropolitana di Milano per tutta la durata del contratto entro 15 (quindici giorni) dalla aggiudicazione e comunque non più tardi della data di inizio dell’appalto.
– idonea certificazione di qualità secondo le norme UNI EN ISO 9001 relativa ai lavori oggetto della gara, rilasciata da ente o istituto certificatore accreditato.
Requisiti di capacità economico – finanziaria:
– n. 2 idonee referenze bancarie od assicurative (non sostituibili con “autocertificazione”) rilasciate da istituti di credito o assicurativi attestanti che gli stessi intrattengono rapporti economici stabili con l’impresa, che questa ha un buon volume di affari ed offre sufficienti garanzie sul piano economico, in relazione all’importo dei lavori. Tutta la documentazione relativa alle attestazioni degli istituti deve essere rilasciata dagli stessi all’impresa richiedente e partecipante alla procedura di gara su carta intestata, sottoscritta da soggetti abilitati e chiusa in un apposito plico. Nel caso in cui il concorrente non sia in grado, per giustificati motivi, di presentare le referenze richieste, può provare la propria capacità mediante altro documento, la valutazione del quale rimane a discrezione della Fondazione.
– fatturato globale d’impresa relativo all’ultimo triennio (2015-2016-2017) non inferiore a tre volte l’importo presunto netto indicato per l’appalto al quale si intende partecipare.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE D’INTERESSE
Gli operatori economici interessati dovranno far pervenire la propria manifestazione di interesse alla Fondazione Ricovero Martinelli Onlus con una delle seguenti modalità:
– tramite consegna a mano, all’ufficio protocollo della Fondazione Ricovero Martinelli Onlus, dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.00 ed il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00;
– tramite servizio postale con raccomandata;
– tramite corriere;
– tramite PEC all’indirizzo: protocollo@pec.fondazionemartinelli.org , purché la documentazione sia firmata elettronicamente dal Legale Rappresentante.
La manifestazione di interesse dovrà essere redatta secondo lo schema allegato al presente avviso ( ALLEGATO A ) comprendente la dichiarazione sostitutiva circa il possesso dei requisiti richiesti e l’elenco dei lavori svolti negli ultimi tre anni, completi dei relativi importi e dell’autodichiarazione di aver svolto il lavoro a regola d’arte, con buon esito e senza contestazioni; dovrà altresì essere sottoscritta da legale rappresentante della ditta e corredata della copia fotostatica del documento di identità in corso di validità. In caso di consegna cartacea, il plico, chiuso e controfirmato, contenente la manifestazione di interesse e la documentazione allegata dovrà recare all’esterno l’indicazione del mittente e la seguente dicitura: “MANIFESTAZIONE D’INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA AVENTE AD OGGETTO L’AFFIDAMENTO DELLE OPERE DI MESSA IN SICUREZZA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE DI PROPRIETA’ DELLA FONDAZIONE RICOVERO MARTINELLI ONLUS IN CINISELLO BALSAMO, VIA LIBERTA’ N. 124 MEDIANTE DEMOLIZIONE DI FABBRRICATI INTERESSATI DA FENOMENI FESSURATIVI “ .
Termine perentorio per la presentazione della manifestazione di interesse: ore 13.00 del giorno 10 settembre 2018. Per il rispetto del termine farà fede esclusivamente il timbro del protocollo della Fondazione Ricovero Martinelli Onlus. Rimane a carico del mittente il rischio del recapito intempestivo della manifestazione di interesse.

ALTRE INFORMAZIONI Tutte le successive comunicazioni con i soggetti partecipanti alla presente procedura avverranno esclusivamente tramite posta elettronica certificata all’indirizzo comunicato con la manifestazione di interesse.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI: Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003 i dati personali raccolti con la manifestazione di interesse e con la documentazione allegata saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale sono stati resi. Il titolare del trattamento è la Fondazione Ricovero Martinelli Onlus, nei confronti della quale l’interessato potrà far valere i diritti previsti dalla sopra citata normativa.

PUBBLICITA’
Il presente avviso sarà diffuso mediante pubblicazione sul sito istituzionale della Fondazione Ricovero Martinelli Onlus: www.Fondazionemartinelli.org – “ Lavora con noi ” per quindici giorni.
Cinisello Balsamo, 6 agosto 2018.

IL DIRETTORE GENERALE
Dott. Angelo Gipponi

SCARICA QUI L’ALLEGATO A